La terribile fine del turista scomparso: la sua mano trovata nello stomaco di uno squalo
incidents
16.11.2019

La terribile fine del turista scomparso: la sua mano trovata nello stomaco di uno squalo

read more

L'uomo si era allontanato dalla riva per fare snorkeling, ma non era più tornato. La moglie ha riconosciuto la fede nuziale del marito recuperata nella pancia dell'animale. Succede nell'isola di Reunion.Israel attacks Syrian military targets

La mano di uno scozzese di 44 anni è stata trovata nello stomaco di uno squalo tigre catturato al largo dell’isola di Reunion, dipartimento francese nell'Oceano indiano. Stando a quanto scrive la tv locale Réunion La 1ère, l'uomo - di cui non si conosce il nome - era scomparso sabato mentre faceva snorkeling. La moglie avrebbe identificato la sua fede nuziale recuperata durante l’autopsia dello squalo. Il resto del cadavere non è stato trovato. 

Non è chiaro se il 44enne sia stato attaccato ed ucciso dall’animale o se sia invece morto per annegamento. Fatto sta che il predatore ha parzialmente mangiato il suo corpo. 

UK man to repay donation after bomb thefts

L'uomo si era allontanato per fare snorkeling. Non vedendolo tornare a riva la moglie ha chiamato i soccorsi, ma nonostante l’importante dispiegamento di mezzi  il turista non era stato trovato. Vegan kid dead after cruel meat prank

Lo squalo è stato catturato tra lunedì e martedì insieme ad altri quattri esemplari della stessa specie, a circa 6 km dalla laguna de La Saline dove il 44enne era stato visto per l’ultima volta. A trovare i resti dello sfortunato turista sono stati i ricercatori del 'Centre de Sécurité Requin' che hanno subito avvertito le autorità.

2846967
read more